€ 4,90 costo fisso di trasporto
Consegna gratuita per ordini a partire da € 79,90
Richiedi aiuto Hai bisogno di aiuto?
i Gli ordini effettuati dal 04 al 08 LUGLIO saranno evasi a partire dall' 11 LUGLIO per aggiornamento magazzini
Cerca
Filtri
RSS

I post taggati con "spray antiaggressione"

Blog Spray antiaggressione
Tenta omicidio, ma lei si difende: giovane donna salvata da spray peperoncino

Ancora un episodio di violenza femminile e ancora una volta la vittima è una giovane donna. Ma anche in questo caso solo lo spray antiaggressione è riuscito a scongiurare l’ennesimo episodio di femminicidio.

 

Siamo in Toscana, a Livorno, dove alle prime ore del mattino del 24 aprile scorso una donna di 30 anni ha chiamato la centrale operativa della Polizia per raccontare di un’aggressione con un coltellino spaccaghiaccio da parte di un uomo quasi coetaneo, già noto alla vittima per le sue continue ed insistenti avances avvenute in passato. In realtà, si è trattato di un vero e proprio tentativo di omicidio, sventato solo grazie alla prontezza della donna di difendersi tempestivamente con uno spray urticante.

 

spray peperoncino scongiura tentativo di omicidio

 

Lo stesso uomo, è poi riuscito a fuggire e a rifugiarsi nella casa del fratello, da dove ha avvertito la Polizia per costituirsi. A seguito della formalizzazione della denuncia da parte della vittima, l’aggressore è stato condotto in carcere.

 

Tuttavia, il tentativo di omicidio non è avvenuto per caso perché, stando alle ricostruzioni degli agenti, lo stesso uomo era uno stalker della vittima, già arrestato nel 2020 per atti persecutori nei suoi confronti e con divieto di avvicinamento. Tant’è vero che nel corso della perquisizione avvenuta nel suo domicilio, gli agenti hanno trovato tre sistemi Gps con i quali seguiva, con ogni probabilità, gli spostamenti dell’auto della vittima, la quale risultava già inserita nella lista delle vittime di stalker della questura.

 

A.F.

Commenti (0)
Sicurezza in città: dalla Lombardia l’appello per spray peperoncino e taser ai comuni più piccoli

Rendere più sicure anche le piccole città dotando le forze di Polizia Locale di tutti gli strumenti di autotutela, tra cui taser e spray antiaggressione: è l’appello lanciato in Lombardia dall’Assessore alla Sicurezza De Corato per i comuni della sua regione durante l’avvio del corso di abilitazione all’uso degli strumenti degli agenti di Polizia Locale.

 

Un appello rivolto in particolare al Sottosegretario all’Interno Molteni, con il quale si chiede il via libera alla dotazione di questi strumenti anche nei paesi sotto i 100 mila abitanti. È recente, infatti, la dotazione di taser ai capoluoghi di Provincia o ai comuni sopra i 100 mila abitanti, ma l’auspicio è che questo avvenga anche per quelli con almeno 30 mila abitanti.

 

dotazione spray peperoncino polizia locale piccole città

 

Quella di De Corato, è indubbiamente una richiesta per le città della regione Lombardia, della quale lo stesso è responsabile della sua sicurezza, ma allo stesso tempo è un incentivo a far sì che spray peperoncino e, soprattutto, taser possano far parte dell’equipaggiamento di tutte le forze di Polizia locali italiane.

 

A.F.

Commenti (0)
Difesa personale: spray peperoncino e bomboletta al CS non sono la stessa cosa

Uno strumento di autodifesa al gas lacrimogeno CS non è assolutamente paragonabile a uno spray peperoncino conforme alla legge: è questa, in sintesi, la decisone presa dalla VI sez. della Cassazione Penale con sentenza n. 30140 del luglio 2021.

 

Tradotto, una bomboletta che contiene gas lacrimogeno, un articolo che purtroppo è di libera vendita in alcuni Paesi UE, in Italia è considerata un’arma. Capirne i motivi è semplice, prima di tutto perché l’utilizzo di questo dispositivo è consentito solo alle forze di polizia; in secondo luogo perché il suo contenuto è ritenuto dalla Corte un aggressivo chimico dalle potenzialità nocive.

 

le differenze tra spray peperoncino e spray al gas CS

 

La differenza sostanziale tra i due prodotti è data quindi dalla sostanza in essi contenuta: il gas CS è di natura chimica, ovvero una miscela a basi di orto-clorobenziliden-malononitrile, mentre lo spray antiaggressione OC è con principio attivo naturale a base di Oleoresin Capsicum.

 

Strumento quest’ultimo che, precisano i giudici, se non conforme ai dettami del D.M. 103/2011, rischia di determinare il reato di porto abusivo di armi in caso di possesso.

 

A.F.

Commenti (0)
Omofobia, spray peperoncino salva ragazzo da pestaggio

Essere vittima di un linciaggio perché omossessuale, un fenomeno sociale che, assieme alla violenza sulle donne, dilaga ormai inesorabilmente in ogni parte del mondo. Non a caso, l’omofobia è un tema centralissimo nel dibattito politico-sociale di oggi. E uno spray antiaggressione, anche in questo caso, può salvare davvero la vita delle persone.

 

Questo è successo qualche giorno fa ad un ragazzo di 24 anni in pieno centro a Torino, insultato da una coppia per il suo abbigliamento. Gli oltraggi sono proseguiti anche quando il ragazzo ha tentato di attraversare la strada e fino a quando lo stesso, stanco di ricevere offese dall’uomo, ha mimato il gesto dello sputo. Un gesto che ha di fatto scatenato l’ira dell’uomo, il quale è passato dalle aggressioni verbali alla violenza fisica in pochi istanti.

 

Spray peperoncino difesa omosessuali

 

E a quel punto che il ragazzo, in compagnia di un suo amico, ha reagito tempestivamente usando lo spray peperoncino: un’azione che da sola è bastata ad allontanare il malintenzionato e a chiamare i carabinieri, le cui indagini proseguono in questi giorni sull’uomo denunciato per minacce e percosse dalla vittima, ma che è riuscito a fuggire.

Commenti (0)
UMAREX Walther Pro Secur: lo spray peperoncino potente ed ultra tascabile

È lo spray peperoncino più piccolo e compatto disponibile su Sprayantiaggressione.it, ma non per questo meno potente ed efficace. Stiamo parlando di una delle ultimissime novità del nostro e-commerce, ovvero di Umarex Pro Secur, un prodotto ideale per chi è alla ricerca di un dispositivo di autodifesa discreto.

 

In effetti, le prestazioni che esso è in grado di garantire sono davvero eccellenti, nonostante le sue piccole dimensioni. Il suo contenuto è a base naturale (olio estratto dalla distillazione del peperoncino rosso nella misura del 10%) e consente di nebulizzare fino a 3 metri di portata.

spray peperoncino ultra compatto Umarex Pro Secur

Munito di sistema contro l’attivazione accidentale (in virtù di una levetta posta sull’estremità) e di tintura invisibile UV erogata al momento dell’utilizzo, questo dispositivo è molto semplice da occultare e trasportare e allo stesso tempo da utilizzare contro persone e animali molesti.

 

Le dimensioni dello spray urticante UMAREX Walther Pro Secur, infatti, sono davvero ultra compatte: 2 milioni di Scoville di potenza in appena 8 x 2,2 cm e 82 grammi di peso.

Commenti (0)
Plegium Smart Bluetooth: alta tecnologia al servizio della difesa personale

Avete mai pensato a uno spray peperoncino in grado di assicurare elevate performance di difesa personale sfruttando appieno la tecnologia? Bene, se non lo avete mai fatto, a presentarvelo è Sprayantiaggressione.it.

Prodotto dalla PLUGIUM, Smart Bluetooth, oltre ad essere efficace contro persone e animali molesti, è un ottimo strumento di autodifesa connesso a servizi tecnologici di ultima generazione. In primis, l’allarme personale da 130 db (tra i più assordanti) con led stroboscopici, ovvero una funzione in grado di attirare l’attenzione verso la scena dell’aggressore, che si attiva semplicemente premendo il grilletto del dispositivo.

Spray peperoncino Plegium con tecnologia annessa

La batteria, fornita in dotazione, ha una durata di 4 anni e non necessita di essere ricaricata. Ma il suo vero valore aggiunto è senz’altro la sua peculiarità di essere smart: questo strumento, infatti, consente di contattare telefonicamente ed all’istante i propri contatti stretti, informandoli sulla situazione di pericolo in cui si trova. Facile chiedersi come sia possibile. Semplice, scaricando l’App Plegium sul proprio smartphone.

Quando lo spray antiaggressione Plegium Smart Bluetooth viene spruzzato, Plegium invia automaticamente un messaggio di testo con posizione a tutti i contatti di emergenza. Insomma, questo formidabile articolo, disponibile nella versione rosa e nera, è il modello perfetto di tecnologia avanzata messa al servizio della difesa personale.

Commenti (0)
PDP WHALTER Bianca: la pistola spray al peperoncino potente ed ultra compatta

La famiglia di spray al peperoncino legali di Sprayantiaggressione.it si allarga con alcune novità interessanti. Nuovi prodotti pensati per la tua autodifesa, tutti conformi alle disposizioni di legge vigenti, e che arricchiscono la già vasta gamma di articoli del nostro e-commerce, sempre più scelto dagli italiani.

 

Cominciamo dalla pistola spray OC PDP WHALTER Bianca targata Umarex, ovvero un prodotto leggero ed estremamente tascabile, dotato di impugnatura ergonomica e sicura dorsale contro l’attivazione accidentale. Realizzata con materiale ABS di alta qualità, e quindi robusta, questa pistola permette di nebulizzare con velocità, sicurezza e precisione un potente spray al capsicum, mettendo subito ko l’aggressore nel giro di pochi secondi.

pistola spray al peperoncino PDP Whalter Bianca

Ricaricabile sia con cartucce OC al peperoncino che con ricariche test inerti all’acqua, PDP Whalter consente di generare 6 getti normali o un getto continuo per una durata da 3 a 5 secondi. Dotata di marcatore UV, la pistola spray peperoncino PDP Whalter Bianca è disponibile anche nella versione nera con bascula rossa.

Commenti (0)
Sabre Skorpio 1 Verde: l’ultima novità di Sprayantiaggressione.it

Una versione originale e completamente rinnovata di uno dei prodotti più venduti all’interno di Sprayantiaggressione.it: SABRE SkORPIO 1 VERDE, la versione unisex di uno spray peperoncino tra i più ricercati, anche tra le forze di polizia.

 

Un prodotto molto apprezzato soprattutto per le sue caratteristiche, che consentono di contenere una piccantezza di 2 milioni di Scoville in appena 86 grammi e di classificarlo come dispositivo di difesa personale perfettamente adattabile a ogni tipo di esigenza, in grado di rilasciare un getto conico potente fino a 3 metri di distanza.

 

nuovo spray urticante Sabre Skorpio 1 Verde

 

Una piccola levetta posta alla sua estremità funge da sicura, conferendo al prodotto sicurezza e, soprattutto, estrema praticità. Alla stregua delle versioni già conosciute, quella verde dello Skorpio 1 è dotata di portachiavi a sgancio rapido, grazie al quale viene garantita sia facilità di trasporto che un pronto impiego in caso di necessità.

 

La serie Sabre Skorpio 1 di Sprayantiaggressione.it, si arricchisce dunque di un nuovo componente: alla versione nera, rossa, rosa, viola e grigia si va ad aggiungere lo spray antiaggressione SABRE SKORPIO 1 VERDE, la soluzione compatta per l’autodifesa personale che accontenta tutti, uomini e donne.

Commenti (0)
Lite in strada: automobilista sfugge ad aggressione grazie a spray urticante

A tutti capita, mentre si è alla guida della propria auto, di essere strombazzati in maniera veemente da un altro automobilista, oppure di subire invettive verbali diciamo……poco ortodosse. Ma può anche accadere, sempre mentre si è fermi alla guida, di trovarsi costretti a difendersi da un’aggressione nel giro di pochi secondi.

È proprio quello che accaduto in un piccolo paese alle porte di Firenze (Campi Bisanzio ndr), dove da due macchine in coda in una comune via è scaturita una lite accesissima a colpi di chiave inglesi e spray antiaggressione.

Protagonista in negativo della vicenda, un cittadino cinese di 51 anni residente a Firenze, che dopo aver suonato insistentemente l’automobilista davanti per avere via libera e non avendola ottenuta, ha ben pensato di scendere dall’auto e sferrare un colpo sul lunotto della vettura di quest’ultimo con una chiave inglese.

 

Difesa con spray peperoncino durante lite tra automobilisti

 

Quanto è bastato per scatenare la rissa: la vittima del danneggiamento scesa dall’abitacolo è stata immediatamente aggredita dal cinese e da sua moglie con uno spray peperoncino. Ma, un po' per fortuna, un po' per abilità, la stessa vittima è riuscita a rovesciare le sorti dello scontro, recuperando il dispositivo di autodifesa caduto e utilizzandolo proprio contro i suoi possessori.

L’infelice storia, conclusasi con l’intervento dei carabinieri, ha avuto come epilogo la coppia cinese denunciata e il povero malcapitato in ospedale per accertamenti.

 

A.F.

Commenti (0)
Donne e spazi pubblici: il pericolo è dietro….l’angolo

“Hai paura di uscire da sola?” E’ questo il leit-motiv di un’indagine condotta da la 27esima Ora – il blog tutto al femminile di Corriere.it, che pone un problema sociale spesso sottovalutato ma terribilmente attuale: il pericolo per le donne di subire molestie e aggressioni quando si trovano al parco, in strada e sui mezzi pubblici. E si scopre che poche sono quelle in grado di difendersi con tecniche marziali o con un semplice spray peperoncino.

 

In primis un aspetto fondamentale: esiste un divario preoccupante tra uomo e donna nella percezione degli spazi pubblici. Infatti, delle 200 donne intervistate (in età compresa tra i 18 anni e i 70 anni), solo due hanno risposto “mai” alla domanda “se hai paura da sola di notte”. In realtà, il 58% ha timore per la propria incolumità, anche alla luce delle brutte esperienze vissute sulla propria pelle come molestie, pedinamenti e, soprattutto, aggressioni.

 

Difesa femminile negli spazi pubblici: lo spray antiaggressione

 

Del campione intervistato, ben il 12% evita di uscire da sola ad ogni costo, mentre il 56% se lo fa ricorre a tecniche di salvaguardia come le telefonate d’aiuto nel corso di un tragitto, il mazzo di chiavi in pugno da sferrare al malintenzionato e, anche se poche, l’efficacissimo spray urticante. E il confine tra un complimento e un tentativo di violenza fisica e sessuale può essere davvero sottile: è il cosidetto fenomeno del “catcalling”, un apprezzamento insistente nei confronti di una donna che rischia di trasformarsi in qualcosa di orrendo.

 

A.F.

Commenti (0)